Terzo parco cittadino per estensione, la Biblioteca degli Alberi, tra il Bosco Verticale, universalmente osannato, ed il grattacielo Unicredit, commuove ed emoziona!

La Biblioteca degli Alberi, BAM è più di un parco!

È un giardino botanico contemporaneo nel cuore di Porta Nuova a Milano, dove vivere esperienze culturali a contatto con la natura. Inaugurato ormai da qualche anno, esattamente il 27 ottobre del 2018, sull'onda Expo 2015 cui tanto dobbiamo, è subito entrato nei nostri cuori per le foreste circolari di alberi singolari quanto soavi, ma anche per il laghetto, per le aree relax e gioco, tutte super sicure e molto piacevoli da vivere, come anche per i cespugli di aromatiche ed il prato strutturato: un vero e proprio giardino botanico moderno per far crescere i milanesi di domani! Oltre 100 specie botaniche, 500 alberi che formano 22 foreste circolari e 135.000 piante tra aromatiche, siepi, arbusti, bulbi, rampicanti, piante acquatiche ed erbacee, una meraviglia!
Frasi poetiche e botaniche corrono poi lungo i sentieri, dando vita a una scacchiera di stanze verdi comunicanti.
Il parco rappresenta il tassello conclusivo dello sviluppo dell’area di Porta Nuova, uno dei più grandi progetti di riqualificazione urbana in Europa.
L’area è caratterizzata da spazi pubblici e aree green di grande qualità in un contesto architettonico contemporaneo d’eccellenza. La Biblioteca degli Alberi è gestita dalla Fondazione Riccardo Catella con un modello innovativo di partnership pubblico-privata.

Indirizzo

Via Gaetano de Castillia, 18-20 - Milano
Ultimo aggiornamento: 08 Aprile 2021

La Biblioteca degli Alberi compare anche qui:

Parchi di Milano: un itinerario per passeggiare nel verde

Cultura senza paura

Parchi di Milano: un itinerario per passeggiare nel verde

3h 4m

14.95 Km

Che cosa stai cercando?