Per festeggiare San Valentino a Milano a modo nostro, dedichiamo qualche ora a passeggiare mano per mano con la nostra dolce metà alla scoperta di luoghi senza tempo!

Vi proponiamo di seguito un dolce itinerario per passare del tempo insieme, bene sempre più prezioso in quest'epoca fugace e poco attenta ai bisogni dell'amore!
Iniziamo scegliendo, sempre rigorosamente insieme, una colonna sonora che sia all'altezza dell'evento, un vinile d'annata firmato Vinylbrokers.
Proseguiamo scegliendo i piatti per la serata, luci e bicchieri compresi, da Seletti Store con quella ironia necessaria per rendere il festeggiamento indimenticabile!
Una pausa in dolcezza in visita alla Pasticceria Marchesi, tempio di sapere infinito, è d'obbligo!
Regalo doc per lui: jeans sartoriale, giappo style, rigorosamente da Edwin.
Regalo doc per lei: Ottod'Ame non delude mai!

Quali sono i vostri luoghi #amodomio per qualche ora in compagnia dell'amato/a?

01

Vinylbrokers

Shopping Milano
Via Privata Pericle n. 4 - Milano Tel 02 25713725 Vai al sito
Vinylbrokers si staglia per originalità, titoli interessanti e prezzi onesti: impossibile non passare spesso!Nell'atmosfera di ritorno nostalgico al vinile, ci si immerge nella musica senza tempo di tutti i generi: disco-funk, house, rock, pop, jazz, soul.Vinylbrokers si definisce "negozio di dischi vecchio stampo", ma di vecchio non ha veramente niente. Lo troviamo originale, come tutte le scoperte che qui si possono fare. Infatti la visione di Paolo Rey e Alex De Ponti, ideatori di Vinylbrokers, è legata a un nuovo modo di vendere il vinile, che si basa sul fatto di offrire un’ampia scelta di dischi usati a prezzi molto contenuti. L'occasione per avvicinare i più giovani alla scoperta del vinile e della buona musica in generale.Vinylbrokers a Milano è un punto di riferimento per gli amanti della musica, che possono vendere ed acquistare i loro vinili. Non solo usato: grazie a Vinylbrokers gli artisti hanno la possibilità di distribuire le nuove uscite su vinile. Anche per chi non ha la passione per il vinile, Vinylbrokers è un luogo che vale la pena di conoscere e frequentare.Scopri gli itinerari di Milano A Modo Mio che includono questo meraviglioso spazio musicale! 

02

Seletti

Shopping Milano
Corso Garibaldi n. 117 - Milano Tel 02 653466 Vai al sito
Seletti è un’azienda che ha rivoluzionato l’idea di design con passi semplici e decisi e noi siamo felicissime di ospitare il negozio monomarca in uno dei centri del design mondiale, Brera!Aggiratevi per la sale dello spazio stracolmo di tutti gli oggetti culto della linea per stupirvi nuovamente della genialità degli accessori Seletti, che diventeranno di casa nelle vostre cucine o stanze da bagno, ma anche nei vostri salotti e studi!Dai mercatini di paeselli sperduti al MoMa di New York: questa è, in breve, la storia del brand Seletti. Un'avventura familiare prima che storia aziendale, che vede dialogare il Made in China con il Made in Italy.Il brand Seletti è nato nel 1964 a Cicognara, in provincia di Mantova, da Romano Seletti: l'apertura mentale di questo progetto si riflette nei viaggi commerciali che sin dai primi anni di attività -  stiamo parlando del 1972, immaginatevi come fosse differente viaggiare all'epoca - caratterizzano il modus operandi di Seletti, quando grazie al supporto di Luigi Goglio, esperto in relazioni commerciali internazionali, Seletti esplorava l'estremo Oriente dalla Thailandia alla Cina.Seletti inizia con l'importazione dei prodotti orientali dell'epoca, come gli oggetti realizzati in bambù, rinnovandosi in maniera pioneristica incessantemente; negli anni 80, con l'ingresso in azienda della seconda generazione, i figli di Romano Seletti, Stefano e Miria, si punta tutta sulla comunicazione e il marketing e il brand inizia ad avere il successo internazionale che gli riconosciamo oggi.Nello store Seletti di Brera potete trovare tutto quello che è l'immaginario fantastico del brand: i cartoni del latte e le bottiglie di Estetico Quotidiano, le tazze e i piatti di Hybrid, le lettere al neon di Vegaz e le scritte di Neon Art, le lampade in carta riciclata di Egg of Columbus, il mondo Toiletpaper disegnati da Maurizio Cattelan, gli oggetti classici in collaborazione con Marcantonio... Vi abbiamo fatto venire voglia di fare un giro da Seletti?

03

Pasticceria Marchesi

Dove mangiare a Milano
Santa Maria alla Porta n. 11/a - Milano Tel 02 862770 Vai al sito
Paticceria Marchesi: la più antica pasticceria milanese, punto e basta!Un soffitto a cassettoni che chiama il miracolo, un laboratorio instancabile che confeziona brioches friabili, panettoni perfetti, colombe sostanziose e, mia passionaccia, cannoncini dal cuore di crema di magnitudo gigantesca!La Pasticceria Marchesi è chiaramente tutto questo e molto di più ed ognuno di noi riuscirà a trovare nella propria memoria di fanciullo almeno un dolce ricordo legato a questo angolo di storia del gusto milanese.Pasticceria Marchesi è sin dall'inizio uno dei posti più suggestivi di Milano: nasce in un elegante edificio Settecentesco nel cuore della città, in Via Santa Maria alla Porta nel 1824.Nei primi anni del Novecento, il proprietario, il signor Angelo Marchesi, iniziò a servire oltre a dolci appena sfornati, torte, biscotti e dolciumi, che avevano già una discreta fama all'epoca, caffè, bevande e cocktail all’ora dell’aperitivo, diventando dunque luogo di ritrovo per tutti coloro che solevano concedersi un delizioso momento di pausa.I passanti sono attratti da quasi 200 anni dalle incantevoli vetrine che danno loro il benvenuto in in un paradiso di tentazioni, in cui esclusive confezioni decorate con nastri dai colori accesi racchiudono squisite creazioni, sempre rispettose delle materie prime.Oggi, sotto la guida del nipote di Angelo Marchesi - che ha lo stesso nome del nonno - e della sua famiglia, la Pasticceria Marchesi è diventata la meta preferita di una clientela cosmopolita e amante della tradizione e dell'artigianalità, meta obbligatoria per milanesi e turisti, per apprezzare il frutto di una storia bicentenaria, godersi la magia di prodotti creati con estrema cura e dedizione.In tempo di pandemia, la Pasticceria Marchesi si declina alle consegne a domicilio e dalla sede di Santa Maria alla Porta arriva a casa con le sue torte da esposizione, i suoi dolci per la colazione da vera lacrima senza dimenticare anche le monoporzioni che rallegrano la tavola e allargano i cuori! Adoriamo il plum cake al cioccolato anche d'estate!Per Pasqua, una menzione speciale la merita il cioccolato: la pasta di cacao e lo zucchero vengono lavorati tra le 72 e le 96 ore perché raggiungano la giusta consistenza vellutata, ed è così che il cioccolato di Marchesi 1824 diventa fine, cremoso e avvolgente.Tutti i prodotti della Pasticceria Marchesi a base di cioccolato sono aromatici e sprigionano un profumo pieno e penetrante: i celebri gianduiotti, preparati con le più pregiate nocciole I.G.P. delle Langhe, le praline dai morbidi ripieni, il fine cioccolato Grand Cru, che nasce dalle migliori fave di cacao di Santo Domingo, con intensi aromi di cacao e note di frutta secca.Tradizione e modernità vanno a braccetto nella nostra Milano!

04

Edwin

Shopping Milano
Corso di Porta Ticinese n. 103 - Milano Tel 02 8394279 Vai al sito
Edwin è uno spazio dove risulta sempre piacevole indugiare: colori rilassanti, ordine giapponese, profumo di bucato agrumato, jeans a profusione!Peccato siano solo per uomo, ma le taglie più piccole si adattano bene anche a noi girls!Forse Edwin milanese riesce a battere anche quello londinese nella mitica Henrietta Street a Covent Garden! 

05

Ottod'Ame

Shopping Milano
Via Manzoni n. 39 - Milano Tel 02 65560409 Vai al sito
Nel salotto di Milano, abita e respira ottod’Ame: abiti da indossare in ogni momento della giornata, pantaloni a vita alta di favolosa fattura e giacche portabilissime che vestono ogni occasione. ottod’Ame nasce a nel 2011 dallo spirito creativo di Silvia Mazzoli, che riesce a trasmettere la tradizione sartoriale di un prodotto Made In Italy e realizzarlo in collezioni dallo stile contemporaneo e fresco.ottod’Ame è un marchio che di fatto racchiude un doppio valore, un coté italiano fortemente radicato nella filosofia Made In Italy che lo contraddistingue, affiancato a un respiro internazionale. Il brand toscano ottod’Ame è specializzato nell’abbigliamento femminile e propone uno stile di vita davvero a km zero: pensate che che tutti i capi sono interamente realizzati in un raggio di 20 chilometri da Prato.Il materiale feticcio delle collezioni di ottod’Ame è la seta lavorata grezza per poi essere tinta in capo, ma non mancano le lane, il cotone, il jersey. Le forme sono quelle comode, quelle che a qualsiasi ora del giorno ci fanno sentire femminili e vestite con un'eleganza senza tempo. I colori sono decisi ma mai aggressivi.ottod’Ame , da adorare senza riserve! Mi piace fare le cose con calma, pensando così che tutto possa durare e rimanere nel tempo. Passo dopo passo, sempre avanti.Silvia Mazzoli
Ultimo aggiornamento: 25 Gennaio 2021

Che cosa stai cercando?