Nel classico di Milanoamodomio non poteva essere tralasciata la figura di Vincenzo Foppa, colui che seppe animare il Rinascimento lombardo con superba maestria e totale inconsapevolezza!
Nei miei anni londinesi il "Fanciullo che legge Cicerone", custodito perfettamente nel contesto della Wallace Collection, mi faceva star bene, più vicina a casa ed aperta, al contempo, sul resto del mondo, proprio come il fanciullino, chino sul testo latino, intramontabile, ma pronto per un futuro tutto nuovo ed imperscrutabile. Diamo quindi spazio a padri e figli ed apprezziamo tutti insieme quella Cappella Portinari di Sant'Eustorgio che custodisce, appunto, la miglior produzione milanese del grande artista. Spostiamoci in altra dimensione, sempre artistica e giocosa, dello spazio di Don Chisciotte in Viale Bligny: vero Paradiso per i pargoli di ogni età!
Rifocilliamo grandi e piccini, poi, dal mitico Gattullo, che tanti aperitivi universitari ha foraggiato con pazienza ed originalità. Sempre dedicati ai nostri giovani virgulti si potrebbe convincerli a camminata "da elefante" verso il Carrobbio per raggiungere "Fate i capricci" e ritrovare soldatini d'altri tempi, Lego da esposizione, bambole da adottare e case di bambole da spolverare!
Dulcis in fundo, un bel laboratorio di pittura con mani, spugne o classici pennelli non si può negare, come sapienti mecenati, ai nostri Raffaello in erba nell'Atelier creativo di via Bergognone, l'Art'è.

01

Don Chisciotte

Per Bambini
Viale Col di Lana n. 7/a - Milano Tel 02 36517390 Vai al sito

Presente in Lombardia con negozi in franchising, la nostra sede milanese di Don Chisciotte è ampia, luminosa e di massima soddisfazione.
Non solo perchè la vastità della scelta di animaletti ed arredi Sylvanian Families è impressionante, ma anche perchè l'accurata offerta dei giochi tedeschi, delle bambole americane e degli aquiloni italianissimi ci riconcilia con l'idea del regalo al fanciullo, anche quello più esigente: qui veniamo viziati noi direttamente!
Simpatiche anche le iniziative di sconti e letture in loco, manuali di vera sopravvivenza metropolitana!

02

Pasticceria Gattullo

Cibo
Piazzale di Porta Lodovica n. 2 - Milano Tel 02 58310497 - 335 5256507 Vai al sito

Locale storico di Milano, frequentato da Abatantuomo e da Jannacci, la Pasticceria Gattullo ha mantenuto il marchio di famiglia: alta qualità, servizio personalizzato ed ineccepibile, varietà di pasticceria sempre aperta al nuovo con ossequioso sguardo alla tradizione.
L'ora dell'aperitivo è la nostra preferita anche se i cannoncini, nostra passione, non deludono mai. In questo periodo di emergenza Covid19, Gattullo consegna anche a casa: leggete qui!

03

Fate i capricci

Per Bambini
Lanzone n. 7 - Milano Tel 02 804453 Vai al sito

Luogo del cuore e della memoria, Fate i capricci va sicuramente al di là del classico negozio di giocattoli per bambini: è una coccola per i grandi ed una ricchezza per i nostri piccoli, che possono godere di divertimenti in legno, di un vasto assortimento Playmobil, di una sterminata scelta di animali Schleich, di una commovente offerta di bambole Corolle e di libri illustrati di fattura anglosassone.
Tutto questo è merito della passione, del coraggio e della dedizione della coppia di coniugi, inossidabile e fantasiosa, che da sempre è anima della stanza dei sogni di Via Lanzone.   
Da quest'anno poi si trovano anche biscotti deliziosi con il logo del negozio e di provenienza pavese, che da soli meritano la gita!
Da qualche giorno nuova sede anche in San Michele del Carso n. 6, tel. 02 45491498, ben fatto!

04

L'Art'è

Per Bambini
Bergognone n. 7 - Milano Tel 02 43980151 - 335 6131311 Vai al sito

Laboratori di pittura e ceramica, per età anche prescolare, si mescolano allo Yogamagic o alla lezione di disegno in inglese, in uno spazio che accoglie con massimo calore e semplicità; questi nostri artisti in erba.Si possono organizzare anche feste a tema in loco, da Halloween al magico mondo di Rousseau, senza dimenticare che ogni Sabato pomeriggio viene tenuto un laboratorio dedicato ai grandi artisti italiani e stranieri, cui bambini dai 4 anni in avanti potranno fare riferimento riproducendone alcune opere.

Che cosa stai cercando?