Ciao Sergio, il food delivery virtuoso Made in Milano

Ciao Sergio raccoglie una nuova sfida a Milano: riunisce infatti ristoranti e luoghi di culto gastronomico sotto il segno della biodiversità, della sostenibilità, dell'attenzione al futuro della ristorazione e della nuova creatività in cucina assicurando la consegna a casa in totale sicurezza, preservando il gusto dell'assaggio e della esperienza in sè.

Leggiamo nel manifesto:

Pensiamo che una cena di altissima qualità a domicilio sia possibile, e i ristoranti che trovi su Sergio sono entusiasti di preparare pranzi e cene per casa tua. Per questo, hanno preparato anche menù speciali per l’asporto: perché un’esperienza diversa deve essere studiata in ogni dettaglio. La massima qualità è garantita da un certo anticipo: scegli con un giorno di anticipo cosa ordinare, in modo che tutto sia preparato nel modo migliore e senza fretta.

La volontà di Ciao Sergio, progetto ambizioso quanto virtuoso, è quella di creare dunque una comunità di eccellenze in cui si possa riconoscere chi abbia a cuore la sostenibilità, il buon cibo, la salute e i diritti.

Perché a Milano?

Il capoluogo lombardo è da anni terra di sperimentazione gastronomica estrema, la città ha visto diventare concept gastronomici in brand, con tanto di uffici stampa, campagne, comunicazione social, advertising aggressivo, e ha reso la cultura della consegna necessaria, spesso senza considerare i diritti e le reali esigenze dei lavoratori, specialmente a due ruote. La bussola che ha guidato la selezione dei ristoranti presenti nella piattaforma mobile friendly Ciao Sergio è semplice: cucina di qualità. I ristoranti che si trovano su Ciao Sergio sono diversi infatti, ma hanno tutti un forte denominatore comune: la cura, l'amore, l'attenzione, l’importanza delle materie prime che si manifesta nell’equazione cibo:cultura.

L'idea alla base di Ciao Sergio è quella di rendere quella del food delivery e del take away una scelta etica e non di comodo. Il processo è semplice: sul sito si seleziona un ristorante o un ingrediente, il menù e il vino che si desidera consumare e si seleziona infine la data di consegna o di ritiro. Dalla parte del ristoratore e dei lavoratori: solo ristoranti doc, più take away e meno consegne, niente voti, commissioni sotto al 10%.

Da Insieme a Sine attraverso Viviana Varese, ogni kit arriva a casa con istruzioni doc per comporre e ricomporre l'assaggio perfetto!

Bravi!

Ultimo aggiornamento: 21 Aprile 2021
Articoli Correlati:

Kanpai - Perché il Giappone ora abita a Milano!

Dove mangiare a Milano

Kanpai

Perché il Giappone ora abita a Milano!

28 Posti - 28 idee per cenare in allegria!

Dove mangiare a Milano

28 Posti

28 idee per cenare in allegria!

Vasiliki Kouzina - Dove vivere la cucina greca in totale relax!

Dove mangiare a Milano

Vasiliki Kouzina

Dove vivere la cucina greca in totale relax!

Che cosa stai cercando?