ricetta
Accedi per salvare tra i tuoi preferiti
Ricetta originale: Cavolfiore in crosta con salsa piccantina
Ricetta originale: Cavolfiore in crosta con salsa piccantina
Difficoltà
Media
Preparazione
1 ora e mezza
Elenco Ingredienti: 

800 g un cavolfiore di media grandezza
300 g funghi porcini puliti
260 g pasta sfoglia
180 g funghi pleurotus puliti
100 g patate
   5 cipollotti - 2 carote - 1 gambo di sedano - 1 cipolla - 1 uovo - salsa di soia - vino bianco secco - rafano fresco - timo - alloro - zenzero fresco - olio extravergine di oliva - pepe - sale

preparazione

Mondate sedano, carote e cipolla e tagliateli a dadini; rosolateli in casseruola con 1-2 cucchiai di olio, una foglia di alloro ed un rametto di timo. Dopo 10-12 minuti unite i funghi a tocchi e proseguite per venti minuti sulla fiamma al minimo, poi aggiungete 2 cucchiai di salsa di soia, sfumate con un bicchiere di vino bianco e proseguite nella cottura per altri venti minuti unendo, se necessario, mezzo bicchiere di acqua. Le verdure dovranno attaccarsi leggermente al fondo della casseruola e sarà proprio questo a renderle così gustose. Alla fine eliminate allor e timo e frullate la crema. Pepate ed aggiustate di sale, se serve. Raccogliete la crema ottenuta in una tasca da pasticciere. Mondate il cavolfiore rifilando la costa centrale leggermente, poi scottatelo intero in acqua salata per 5-6 minuti immergendolo del tutto. Scolatelo, fatelo intiepidire e dividetelo a metà tagliandolo lungo la costa centrale. Farcite generosamente gli spazi tra i ciuffetti con lacrema aiutandovi con la tasca, riaccoppiate le due metà ricomponendo il cavolfiore. Accomodatelo su un disco di pasta sfoglia, copritelo con il secondo disco di pasta sfoglia e chiudete rifilando e sigillando bene i bordi. Spennellate la superficie di uovo sbattuto ed infornate a 170 gradi per circa venti minuti. Cuocete le patate ed i cipollotti a tocchetti, coperti di acqua per venti minuti; poi frullate in crema con un pezzettino di zenzero ed uno di rafano grattutgiati, aggiungete 60 g di acqua, 25 g di olio e frullate ancora fino ad ottenere una crema liscia. 
Sfornate il cavolfiore in crosta e servitelo con l salsa piccantina in ciotoline a parte. 

Ricetta
Ricetta autunnale: Sfogliata al limone
Ricetta
Ricetta invernale: Zuppa di cavoli a foglia e pane
Ricetta
Ricetta ardita: Soufflè di barbabietola con gelato al gorgonzola